Maurizio Romani

Maurizio Romani

Del Dottore e Senatore dell’Italia dei valori, Maurizio Romani abbiamo gradito particolarmente gli interventi sul decreto Lorenzin.

Per dimostrargli la nostra riconoscenza, dato che anche noi teniamo molto alla libertà di cura, vogliamo descrivergli/vi i suoi principali talenti, che evinciamo dalla data di nascita, 18 febbraio 1954.

Sicuramente, tra i principali notiamo l’accoglienza e l’empatia (caratteristici del 18, La Luna), il desiderio di conoscere (la Papessa, carta 2), tipico degli uomini di scienza, e il bisogno estremo di libertà (21 in personalità profonda), quindi non può accettare di essere “costretto ” a fare o far fare qualcosa ai suoi pazienti.

Non a caso, approfondendo gli studi da medico , sceglie di diventare omeopata, preferendo una visione più olistica del paziente e meno invasiva, ciò a riprova del suo desiderio di conoscenza e libertà.

Il talento del 5 (in lavoro e in chiave intellettuale), che incarna l’archetipo del papa, del guru, è particolarmente evidente nel suo intervento sul decreto vaccini, dove in maniera chiara e dettagliata ne evidenzia le criticità. Come tutti i 5 in talento sa spiegarsi e spiegare l’essenza di ciò che vuole esporre.

Probabilmente in genealogia abbiamo un risentito di mancanza di padre a cui lui risponde cercando di fare da guida per gli altri (Fonda il movimento XM all’interno del gruppo misto) senza mai riuscire però ad ottenere il ruolo desiderato: candidato per la scelta del nuovo Capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato in rappresentanza dell’area più dialogante del Movimento 5 stelle, viene battuto da Vincenzo Santangelo con lo scarto di 3 voti, dal 2013 vicepresidente della XII commissione permanente igiene e sanità.

Ma il 19 (carta del Sole, presente in memoria genealogica) è anche colui che si dona totalmente agli altri.

Nel marzo del 2014 in segno di solidarietà ai suoi colleghi espulsi ingiustamente, a suo modo di vedere (8 in strumento di vita ed equilibrio) si elimina, dimettendosi dal movimento 5 stelle (2, di nuovo la Papessa, in risposta automatica al conflitto).

Ed è noto a questo riguardo che continua a donare metà del proprio stipendio da parlamentare ad associazioni benefiche.

Questo è solo un assaggio… Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Illumina il tuo cammino

 

Ezio Romeo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento