Il 5 e l’insegnamento

Il 5 e l’insegnamento.

Il percorso che mi ha portato all’insegnamento è iniziato quando ho scoperto che i miei 5 in Risposta Automatica e nel Lavoro erano collegati al riconoscimento, o meglio al non-riconoscimento.

È stato Maurizio a spiegarmi in seguito questa connessione.

Il mancato riconoscimento da parte di mio padre al momento della mia nascita era già stabilito dal “fato” e non a caso sono nata a fine maggio e non all’inizio di giugno.

Non importa se mio padre consciamente avrebbe voluto riconoscermi fin dall’inizio,  inconsciamente, “qualcosa“, aveva fatto sì che lui fosse assente in quel momento ed il riconoscimento dato in ritardo aveva già segnato il mio destino.

Ho passato più di trent’anni alla ricerca del riconoscimento da parte di chi mi stava intorno, a volte andando contro tutte le autorità, sognando di essere un rivoluzionario.

Poi ho scoperto che la vera rivoluzione è riconoscere se stessi, facendo pace con gli spettri del passato, dire io valgo, io ho la Luce dentro di me (tra l’altro sono un 9 in Personalità Profonda).

Da quando ho iniziato questo percorso tante cose sono cambiate nella mia vita.

Da quando mi autoriconosco ho parecchie proposte di lavoro, ho iniziato ad insegnare in una scuola superiore professionale e tengo corsi collaborando con associazioni. Insegnare mi è sempre piaciuto. Mi dicono che le mie spiegazioni sono semplici e facili da comprendere.

Ho un 5 nel Lavoro, sono qui per insegnare!

Passare la mia professione agli adolescenti mi sprona a migliorare me stessa, non sono solo una professoressa sono un “ponte” (pontifex: colui che getta il ponte) tra gli studenti ed il lavoro che li aspetterà dopo la scuola.

L’Universo lavora per noi se noi ci mettiamo in gioco. Anche nei momenti difficili, che per quanto mi riguarda diventano sempre meno, non dobbiamo mai smettere di credere in noi stessi.

Il Sole nasce ogni giorno.

Illumina il Tuo cammino.

Francesca Mamone

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento